Orientexpress per Il Piccolo Lido

A quanto pare in questo 2020 andremo al mare in modo un po’ diverso dal solito. Con nuove regole, alcune precauzioni, e qualche misura di carattere sanitario. Tutto per non sprecare i sacrifici fatti durante la quarantena, evitare brutte sorprese e goderci il nostro periodo di ferie.

Dunque è bene organizzarsi al più presto, rimboccarsi le maniche ed essere pronti ad affrontare l’imminente stagione estiva.

Così l’ha pensata anche la crew dello stabilimento balneare di Senigallia Il Piccolo Lido che dopo essere venuta a conoscenza di quali modalità e precauzioni adottare in materia di distanziamento e protezioni igienico-sanitarie, si è messa subito al lavoro.

Senza mai perdere l’ottimismo e con la solita voglia di offrire la migliore accoglienza possibile ai suoi ospiti, ancora in pieno lockdown, ha commissionato al nostro laboratorio Orientexpress, una coppia di attaccapanni da sistemare nelle due future nuove cabine-doccia.

Così con l’apertura ufficiale della stagione e di conseguenza dei loro bagni, pesci in ceramica raku fin da subito hanno fatto da cornice al logo dello stabilimento, dipinto a mano sulle due tavole in legno di recupero.