La Pupa del Biroccio sale in Cattedra – Cassetto piccolo

120,00

Ancora ispirate all’antico carretto marchigiano completamente ricoperto di figure femminili dipinte insieme ad allegorie della natura, questa volta le Pupe del Biroccio vengono raffigurate su vecchi elementi originali di una cattedra scolastica degli anni ’60. Ridipinta di azzurro nel corso del tempo, Anna e Lorenzo ne hanno recuperato tre pezzi: un cassetto grande, uno piccolo e uno sportello. Maniglie, cardini e ferramenta sono originali, così come scarabocchi, macchie di colla e puntine, ne garantiscono la provenienza.

Anna ha dipinto tre fanciulle dai grandi occhi e con in mano fiori ed animali come augurio di prosperità. Inevitabile il solito gioco di sguardi tra la protagonista e l’uccellino appoggiato in testa. I decori floreali e le pose dipinte, sono liberamente tratti da quelli presenti sui carretti originali.

Questo è il cassetto più piccolo con lo spessore dipinto di azzurro. Tra le mani la rubiconda donzella, stringe dolcemente una gallina.

Sulla maniglia è appeso un cuore in legno laccato di rosso.

Altezza 48,5cm x larghezza 38 cm x profondità 10cm

Bello come quadro, utile anche come scaffale su cui esporre piccoli oggetti.

Sarebbe bello vederlo appeso sopra un divano, in una casa rustica, oppure in qualche trattoria in cui si cucinano ancora le gustose ricette di una volta.

Esaurito



Condividi

RICHIEDI INFORMAZIONI


(link alla policy privacy)
Letta l'informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 autorizzo ORIENTEXPRESS alla gestione della registrazione ed al trattamento dei dati personali forniti con la presente scheda.